Messaggio
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo sito utilizza cookie tecnici per garantirne il corretto funzionamento e migliorare l'esperienza utente. Sono anche utilizzati cookie di profilazione e di terze parti. Continuando la navigazione si accetta l’utilizzo dei cookie.

    Per maggiori informazioni clicca qui.

    Vedi documento e-Privacy

CategorieFile

folder icon 0 I.S.P.E.S.L. Istituto Superiore Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro

- Linee Guida per l'individuazione e l'uso di dispositivi di protezione individuale contro le cadute dall'alto - sistemi di arresto caduta

folder icon 0 TESTO UNICO EDILIZIA

DECRETO LEGISLATIVO 9 aprile 2008 , n. 81 e successive integrazioni Agosto 2009
Attuazione dell'articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

***

Articolo 115 - Sistemi di protezione contro le cadute dall’alto

1. Nei lavori in quota qualora non siano state attuate misure di protezione collettiva come previsto all’articolo 111, comma 1, lettera a), è necessario che i lavoratori utilizzino idonei sistemi di protezione idonei per l’uso specifico composti da diversi elementi, non necessariamente presenti contemporaneamente, conformi alle norme tecniche, quali i seguenti:

a) assorbitori di energia;

b) connettori;

c) dispositivo di ancoraggio;

d) cordini;

e) dispositivi retrattili;

f) guide o linee vita flessibili;

g) guide o linee vita rigide;

h) imbracature.

***

3. Il sistema di protezione deve essere assicurato, direttamente o mediante connettore lungo una guida o linea vita, a parti stabili delle opere fisse o provvisionali.

folder icon 0 UNI Ente nazionale italiano di unificazione

- UNI EN 795:2012 Dispositivi individuali per la protezione contro le cadute - Dispositivi di ancoraggio. ( www.uni.com )

 

- UNI EN 341:2011 Dispositivi individuali per la protezione contro le cadute - Dispositivi di discesa per salvataggio. ( www.uni.com )

 

- UNI EN 353-2:2003 Dispositivi di protezione individuale contro le cadute dall’alto. Dispositivi anticaduta di tipo guidato comprendenti una linea di ancoraggio flessibile. ( www.uni.com )

 

- UNI EN 354:2010 Dispositivi individuali per la protezione contro le cadute - Cordini. ( www.uni.com )

 

- UNI EN 355:2003 Dispositivi di protezione individuale contro le cadute dall'alto. Assorbitori di energia. ( www.uni.com )

 

- UNI EN 358:2001 Dispositivi di protezione individuale per il posizionamento sul lavoro e la prevenzione delle cadute dall'alto - Cinture di posizionamento sul lavoro e di trattenuta e cordini di posizionamento sul lavoro. ( www.uni.com )

 

- UNI EN 360:2003 Dispositivi di protezione individuale contro le cadute dall'alto - Dispositivi anticaduta di tipo retrattile. ( www.uni.com )

 

- UNI EN 361:2003 Dispositivi di protezione individuale contro le cadute dall'alto - Imbracature per il corpo. ( www.uni.com )

 

- UNI EN 362:2005 Dispositivi di protezione individuale contro le cadute dall’alto. Connettori. ( www.uni.com )

 

- UNI EN 363:2008 Dispositivi individuali per la protezione contro le cadute - Sistemi individuali per la protezione contro le cadute. ( www.uni.com )

 

- UNI EN 364:1993 Dispositivi di protezione individuale contro le cadute dall'alto. Metodi di prova. ( www.uni.com )

 

- UNI EN 365:2005 Dispositivi di protezione individuale contro le cadute dall'alto - Requisiti generali per le istruzioni per l'uso, la manutenzione, l'ispezione periodica, la riparazione, la marcatura e l'imballaggio. ( www.uni.com )

 

- UNI ISO 8793:1992 Funi di acciaio. Estremità con manicotti. ( www.uni.com )

 

- UNI EN 12385-4:2008 Funi di acciaio - Sicurezza - Parte 4: Funi a trefoli per usi generali nel sollevamento. ( www.uni.com )